ABC Latina, il CdA approva il progetto di Bilancio dell’esercizio 2019: consolidato il trend positivo avviato dall’Azienda nel primo anno di attività

Il Consiglio di Amministrazione dell’Azienda per i Beni Comuni di Latina, tenutosi ieri, ha esaminato e approvato il progetto di Bilancio dell’esercizio 2019. Il secondo anno di vita dell’Azienda ha confermato gli obiettivi previsti dallo Statuto e si presenta come un ulteriore tassello nel percorso di consolidamento delle iniziative che porteranno alla piena attuazione del Piano Industriale.

Questo è l’anno della conferma e del consolidamento del trend positivo avviato dall’Azienda nel 2018 – dichiara il Presidente di ABC, Demetrio De Stefano – Come dimostrano i dati di Bilancio, ABC Latina si è incardinata in un percorso positivo e propositivo. Durante questo anno di attività, l’Azienda ha lavorato principalmente su tre assi: incremento della qualità dei servizi prestati, sensibilizzazione sulle tematiche ambientali, stabilizzazione e sicurezza sul lavoro dei dipendenti”.

La regolarizzazione dei servizi resi alla cittadinanza, garantita da una flotta mezzi a noleggio rinnovata, dall’apertura del nuovo Centro di Raccolta di Via Massaro e da una generale razionalizzazione delle attività, in attesa dell’avvio del nuovo servizio di raccolta differenziata previsto dal Piano Industriale, ha consentito di innalzare l’indice di raccolta differenziata di 10 punti percentuali. Si sono incrementate le attività di comunicazione attraverso la realizzazione di iniziative e progetti per sensibilizzare l’opinione pubblica alla sostenibilità e alle tematiche ambientali, con particolare attenzione alle giovani generazioni anche attraverso il coinvolgimento massiccio degli istituti scolastici. Grande attenzione è stata rivolta alle problematiche del personale avviando i processi che hanno portato sia alla stabilizzazione dei dipendenti con contratti di lavoro a tempo indeterminato che migliorando sensibilmente la salute e la sicurezza degli stessi.

Il Bilancio si è chiuso con un utile di circa 116.000 euro, rispettando così il principio statutario del pareggio di bilancio. L’utile consentirà di aumentare il fondo per lo sviluppo e l’attuazione del nuovo Piano Industriale e il conseguente incremento della consapevolezza ecologica e ambientale dell’intera comunità.

Il Bilancio adottato dal CdA verrà adesso trasmesso agli organi comunali competenti per la sua definitiva approvazione.

Latina, 15 maggio 2020